Chi Siamo

1111

CHI SIAMO

La Signora del Cioccolato lavora giorno e notte nel suo piccolo laboratorio vicino al lungomare reggino, dove si raccoglie la voce e il profumo dei venti dello Stretto. I venti portano brividi d’agrumi, l’aroma bianco delle mandorle, il colore dolce delle mele cotogne.

 

I venti portano direttamente i fruscìi di foglie dei boschi aspromontani, dove le castagne dalla buccia lucida maturano nei ricci, le nocciole si nascondono nei gusci profumati, le noci raccolgono il respiro antico della terra.La Signora del Cioccolato lavora giorno e notte nel suo piccoloIMG 1260 laboratorio vicino al lungomare reggino, dove si raccoglie la voce e il profumo dei venti dello Stretto. 
I venti portano brividi d’agrumi, l’aroma bianco delle mandorle, il colore dolce delle mele cotogne. 
I venti portano direttamente i fruscìi di foglie dei boschi aspromontani, dove le castagne dalla buccia lucida maturano nei ricci, le nocciole si nascondono nei gusci profumati, le noci raccolgono il respiro antico della terra.
Viali di foglie rosse, pergolati di limoni in fiore, pigne gravide di pinoli aromatici, pupe di marzapane, stecche di torrone caramellato, rocce tirreniche, morbidezze ioniche: tutta la Calabria viene raccontata, cioccolatino per cioccolatino. Ed è impossibile non dare ad essi i nomi degli dèi antichi che ancora vivono nell’aria, nell’acqua e nei nomi del Sud.

IMG 1230  IMG 1278  IMG 1285